• Curry giapponese.

    Curry Giapponese – la ricetta.

    La prima volta che abbiamo mangiato il curry giapponese è stato nel 2005 a Tokyo, era nella lista delle cose da assaggiare.  Sara ne è rimasta subito estasiata al primo assaggio, Enrico dopo un primo approccio di diffidenza  (come direbbe lo Chef Barbieri a vederlo sembra un mappazzone) si è subito ricreduto. In questo periodo non ci è possibile muoverci tra comuni, quindi un viaggio in Giappone è da escludersi, ma se desiderate assaggiare il Curry Giapponese potete preparavelo a casa. Ingredienti. (Per 4 persone) Riso per sushi. Preparato per salsa curry. 400 gr carne di vitello 4 carote  2 patate grandi 1 cipolla grande 1,2 lt di acqua. Procedura…

  • Toredelli lucchesi

    Cosa mangiare a Lucca… e in tutta la Toscana.

    Cosa mangiare a Lucca? Questa è una domanda difficile ma il motivo, invece, è molto semplice: la cucina lucchese, ma in generale tutta quella toscana, ha tanti buoni piatti da offrire. Tordelli Lucchesi. I tordelli sono pasta fresca all’uovo ripiena di carne, biete e aromi e vengono conditi con un buon ragù di carne. Sono molto saporiti, per questo è uno dei piatti preferiti di Enrico. Zuppa Frantoiana. Tra gli ingredienti principali della  zuppa frantoiana ci sono: il cavolo nero, la verza, le biete e i fagioli. Solitamente viene servita con dei crostoni di pane toscano, che rendono il piatto veramente unico e saporito. La zuppa a Lucca è una…

  • Crazy cat cafè.

    Crazy Cat Cafè a Milano.

    Il luogo ideale per passare un pò di tempo in tranquillità ad ammirare dei bellissimi gatti è il Crazy Cat Cafè a Milano. Cos’è il Crazy Cat Cafè. Il Crazy Cat Cafè non è un semplice locale milanese dove andare a bere o a mangiare qualcosa: è anche la casa di alcuni micioni! Questi padroni di casa sono dei bellissimi gatti senza pedrigree che puoi accarezzare e con cui puoi giocarci assieme… ovviamente se loro lo desiderano! I gatti, oltre ad essere ben tenuti, sono tutti a proprio agio; non sarà insolito vederne qualcuno avvicinarsi per annusarvi e poi andarsene snobbandovi, salire sui tavoli o accucciarsi dove preferiscono. Rebecca e…

  • Hamburger Shake Shack.

    Cosa mangiare a New York.

    A New York è certo che, se si ha un certo languorino, lo si può appagare con molta facilità con tutto il cibo che si desidera… Ed è difficile non cedere alla tentazione di addentare un hamburger carico di ingredienti in un bel diner (i classici locali con le poltrone rosse e i tavolini, tipo Arnold’s del telefilm Happy Days) a Manhattan o di mangiare un hot dog in mezzo alla strada.  Noi dal punto di vista culinario ci facciamo tentare molto facilmente e non diciamo mai di no: volete sapere cosa abbiamo mangiato con soddisfazione? Hamburger. Tutti conosciamo gli hamburger! Anche a casa nostra, oltre alle solite catene fast…

  • Borsh

    Cosa mangiare in Russia.

    Nel nostro viaggio in Russia abbiamo avuto modo di testare le prelibatezze della cucina russa: noi non ne siamo rimasti affatto delusi, perché ci piacciono i sapori decisi e la cucina non troppo elaborata. Come ormai anche in Italia, non è facile assaggiare i piatti tipici del luogo, ormai vanno di moda le rivisitazioni in chiave moderna delle ricette tradizionali o l’abbandono della tradizione in favore di cucine internazionali, e questo lo abbiamo riscontrato anche a Mosca e San Pietroburgo, ma qualche cosa di tipico siamo riusciti a trovarlo ed assaggiarlo. Borsch. Abbiamo scoperto il borsch, una zuppa con ingrediente principale la barbabietola (un ingrediente che abbiamo anche noi ma…