• Ibiza dal mare.

    People from Ibiza.

    Ibiza è stata l’ultima tappa spagnola del viaggio che abbiamo fatto sulla Costa Fortuna, per non creare confusione bisogna specificare che noi ci siamo fermati nella sola città di Ibiza (o come viene chiamata dagli spagnoli: Eivissa) e nei suoi immediati dintorni, ma non abbiamo avuto tempo di esplorare il resto dell’isola. Raggiungere il centro dal mare. Per raggiungere il centro città dal porto (ci sono molte opzioni che vanno dal pullman al taxi e si trovano tutte all’ingresso/uscita del porto di attracco) noi abbiamo optato per muoverci con il city boat, per descriverlo utilizzeremo il termine Acquabus. Il costo dal porto alla città è di € 4,00 (andata e…

  • Anfiteatro di Tarragona.

    Tarragona.

    Tarragona è una piccola cittadina della Spagna che affaccia sul Mar Mediterraneo e dista da Barcellona solo 100 km. Anche se molto meno famosa di quest’ultima, vale la pena visitarla: infatti fa parte del patrimonio dell’Unesco, ed è famosa per i “Castells” (delle specie di torri umane, e se ne troveranno immagini e disegni ovunque). Come raggiungere il centro città. Per raggiungere il centro di Tarragona dal porto le opzioni sono due, ed entrambe sono proprio all’uscita della nave: si acquista il biglietto per il pullman navetta della Costa (costo per andata e ritorno a persona di € 12,00, acquistabile solo a bordo della nave) o si prende il taxi…

  • Comignolo Costa Crociere.

    Nel Mediterraneo sulla Costa Fortuna. #2

    Continuiamo con la nostra esperienza su una nave da crociera, vogliamo raccontarvi come abbiamo vissuto la nostra vita a bordo della Costa Fortuna. Badge. Come anticipato nel precedente post (se volete rileggerlo eccolo qui), una volta entrati nella cabina assegnata (al primo ingresso troverete la porta già aperta), sul letto si troveranno le schede magnetiche nominative: i famosi badge che hanno molte funzioni: Aprire la porta per accedere alla propria cabina. Si utilizzano per pagare gli acquisti che si effettuano a bordo: consumazioni al bar, acquisti nei negozi, escursioni, massaggi, ecc. Infatti sulla nave non ci sono altri metodi di pagamento. Dopo l’esercitazione di emergenza siamo andati alle apposite colonnine…

  • Nave Costa Fortuna.

    Nel mediterraneo sulla Costa Fortuna. #1

    Quest’anno volevamo una vacanza che ci permettesse di vedere alcune città senza preoccuparci di passare tanto tempo alla guida o a prendere troppi mezzi, e così la nostra scelta è ricaduta su una crociera. Un giro nel Mar Mediterrano. Abbiamo deciso di rimanere nel Mediterraneo e, partendo dal porto di Genova, siamo saliti sulla Costa Fortuna di Costa Crociere ed abbiamo toccato Marsiglia, Tarragona, Palma di Maiorca, Ibiza e Olbia. Come arrivarci. Abbiamo raggiunto il porto di Genova in macchina, scelta un pò obbligata perché siamo partiti di venerdì e la mattina ho lavorato; noi siamo andati diretti all’indirizzo del parcheggio (che avevamo prenotato e pagato on-line al costo di…