• Insegna little Italy.

    Chinatown e Little Italy a New York.

    Chinatown e Little Italy sono due quartieri molto famosi che si trovano, entrambi, nella parte bassa di Manhattan, sono uno attaccato all’altro e sono facilmente raggiungibili tramite metropolitana. Chinatown. Andare a visitare la Chinatown di New York è un po’ surreale, all’improvviso si è circondati da negozi, banche, banchi della frutta cinesi e la maggior parte delle attività riporta solo scritte con caratteri cinesi. Il fascino di Chinatown è di ritrovarsi all’improvviso in un’altra città, sembra di essere stati catapultati in un altro paese perché si è circondati soprattutto da persone di origine asiatica, furgoni con scritte in cinese, da cibo asiatico e come detto sopra le insegne delle attività…

  • Sky Line dal traghetto di Staten Island.

    8 luoghi da visitare gratis a New York.

    New York è famosa per essere una meta non certo economica, ma anche nella grande mela ci sono dei luoghi iconici gratuiti. Se state partendo per un viaggio organizzato da voi, con questo post vi diamo informazioni su tante bellissime attrazioni a costo zero (o quasi) che vi permetteranno di arricchire l’esperienza della vostra vacanza senza alleggerire il portafogli. 1 – High Line. L’High Line può essere definita come una combinazione moderna tra parco, giardino pensile e passeggiata urbana, tutto questo realizzato tramite il progetto di riqualificazione di una linea di ferrovia sopraelevata, un tempo utilizzata per il trasporto merci, andata ormai in disuso da anni e che si snoda…

  • Hamburger Shake Shack.

    Cosa mangiare a New York.

    A New York è certo che, se si ha un certo languorino, lo si può appagare con molta facilità con tutto il cibo che si desidera… Ed è difficile non cedere alla tentazione di addentare un hamburger carico di ingredienti in un bel diner (i classici locali con le poltrone rosse e i tavolini, tipo Arnold’s del telefilm Happy Days) a Manhattan o di mangiare un hot dog in mezzo alla strada.  Noi dal punto di vista culinario ci facciamo tentare molto facilmente e non diciamo mai di no: volete sapere cosa abbiamo mangiato con soddisfazione? Hamburger. Tutti conosciamo gli hamburger! Anche a casa nostra, oltre alle solite catene fast…

  • National september 11 memorial & museum.

    Museo e Memoriale National September 11.

    Una delle tappe che non deve mancare per chi si reca nella città di New York è il memoriale e il museo National September 11, richiede il coraggio di confrontarsi e riflettere su uno dei più tragici eventi del recente passato.  Credo che sia scolpito nella mente di molti l’attacco terroristico avvenuto l’11 settembre del 2001, è un evento conosciuto anche da chi non era ancora nato, e premettiamo che visitare il memoriale e il museo non sarà affatto semplice. Il Memoriale. Per ricordare il dramma di quel giorno sono state costruite due enormi e profonde fontane di marmo nere, di forma quadrata, sulle fondamenta delle Torri Gemelle.  Da tutte…

  • Vagone della metropolitana.

    La metropolitana di New York: l’anima sotterranea della città.

    Siete arrivati a New York e non vedete l’ora di vederla tutta, in lungo e in largo, ed il più velocemente possibile? Bene! Oltre a consumare la suola delle vostre scarpe più comode, preparatevi all’utilizzo della metropolitana. E’ il mezzo di trasporto che vi permetterà di spostarvi velocemente da un punto all’altro della città senza rimanere imbottigliati nel traffico, ma per un utilizzo corretto è giusto sapere alcune informazioni utili. La linea metropolitana. La metropolitana è stata inaugurata nel 1904 e oggi, con le sue 27 linee e oltre 400 stazioni, permette di muoversi comodamente e facilmente in tutti i distretti della Grande Mela.  A queste si aggiunge la linea…

  • Ponte di Brooklyn con Sky line.

    La New York di Brooklyn.

    Il distretto più iconico di New York City, conosciuto da chiunque sia per averlo visitato o semplicemente per avere visto uno dei numerosi film che vi sono ambientati, è ovviamente Manhattan. Non dimentichiamoci però che New York City si estende su cinque distretti e oggi vi vogliamo portare a Brooklyn: fino a qualche tempo fa considerata un pò malfamata, questa parte della città sta attraversando un graduale processo di riqualificazione di vecchie aree industriali, che sta facendo riscoprire ai newyorkesi ed ai turisti il fascino di quartieri finora snobbati.  Brooklyn è ben più grande di Manhattan, noi ci siamo concentrati sulle zone che abbiamo ritenuto più interessanti.  Coney Island. Coney…

  • Vista dall'alto Empire State Building.

    Uno sguardo a New York dall’alto.

    Tutti conoscono New York City, la Grande Mela, questo dipende dal fatto che ne abbiamo visti a centinaia di film e serie televisive in cui la coprotagonista era proprio questa città. New York è una città viva che negli anni è riuscita a riprendersi dal livello di degrado e criminalità che aveva raggiunto ed è riuscita a diventare una delle città più visitate e più iconiche dei nostri tempi. Per apprezzarla veramente bisogna guardarla dall’alto, solo in questo modo si riesce a capire quanto e come si sia sviluppata in verticale. Per avere una panoramica a 360° della Grande Mela ci sono tre grattacieli simbolo da visitare: Empire State Building;…